fbpx

Cosa sono le Serre Solari Bioclimatiche e perché in molti Paesi Europei e Oltreoceano vengono fortemente incentivate.

Uno dei motivi principali è che le serre solari bioclimatiche sono soluzioni estremamente valide per il risparmio energetico, quindi un’efficace strumento per la salvaguardia dell’ambiente.


▶️ Riempi il form e sarai contattato da un nostro consulente



A tal proposito, l’artista-architetto ecologista Friedensreich Hundertwasser (1928-2000), precursore della bioarchitettura e inventore dei tetti verdi, nel suo manifesto che tutto sia ricoperto di vegetazione (1980) elencava i vantaggi di ospitare la vegetazione su pareti esterne, finestre e balconi degli edifici abitativi.

Tra questi indicava l’arricchimento di ossigeno nell’aria, la riduzione della polvere (che viene fissata dalle piante sulle foglie e poi lavata via dalla pioggia), la riduzione dell’inquinamento acustico (le piante attutiscono infatti suoni e rumori), il miglioramento climatico mediante la riduzione degli sbalzi di temperatura e il ripopolamento delle farfalle, la cui sopravvivenza in città è gravemente minacciata. (http://www.informasalus.it/it/articoli/orti-sospesi-balcone.php)

Inoltre, uno dei punti di forza della serra bioclimatica è la possibilità di creare un locale che, molto spesso, manca nelle moderne abitazioni.

Quindi, non solo diventa un ambiente sano, per la possibilità di arredarlo con piante e/o addirittura con mini/orti ma soprattutto, uno spazio idoneo a creare quell’oasi, dedicata anche al proprio relax o all’aspetto ludico e di incontro, in tutte le stagioni e contestualmente in qualsiasi condizione climatica.

Insomma, uno spazio che può diventare una sala da pranzo, uno studio, un ambiente mix, o semplicemente un ambiente verde, li dove è installata in una casa che già usufruisce di spazi già ampi.

In Europa del Nord inoltre, sono molto “sponsorizzate” dai governi, nelle scuole e anche negli uffici, dove c’è un alto numero di persone che condividono gli stessi spazi.

Per sfruttare al meglio il calore del sole, le nostre serre solari bioclimatiche, sono composte con vetrate scorrevoli a taglio termico, che scorrono su supporti di teflon autolubrificato e con chiusura a pacchetto.

Ovviamente, un ruolo fondamentale sono i vetri ad alta efficienza, doppi, tripli e con camera d’aria.
Ulteriormente importante è l’uso di vetri stratificati, a garanzia di una sicurezza totale.

Progettare una Serra solare bioclimatica

La scelta ideale è la veranda esterna, che molto spesso rimane inutilizzata nella stagione invernale o in autunni particolarmente freddi.

Studiare l’orientamento della veranda, in fase progettuale, per usufruire al meglio di luminosità e irraggiamento solare. Questo garantisce realmente il risparmio energetico e tutti i comfort garantiti.

L’orientamento, preferibilmente, dovrebbe essere verso Sud.

Tuttavia, anche se l’esposizione è verso altri punti cardinali, ha i suoi benefici, seppur non così performanti.

Per l’accumulo termico, bisogna prevedere, all’interno della serra bioclimatica, pavimenti o pareti che garantiscano l’assorbimento del calore nelle ore diurne per rilasciarle nelle ore più fredde.

La versatilità delle serre solari bioclimatiche.

  • In inverno, viene tenuta con le vetrate chiuse, in modo da veicolare, attraverso l’accumulo di calore dei raggi solari (non dimentichiamo che l’Italia è forse il Paese più fortunato da un punto di vista climatico) per rilasciarlo e ridistribuirlo in tutta la casa.
  • L’estate, grazie alle vetrate scorrevoli, con chiusura a pacchetto, si può adattare ad ogni situazione.
    Inoltre, attraverso le nostre coperture automatiche motorizzate, si può evitare un’eccessiva insolazione.

Clicca qui per vedere un ▶️ esempio di Copertura Motorizzata

Normativa regionale di riferimento

Purtroppo, in Italia, le norme regionali sono diverse e disomogenee. A questo aggiungiamo pure che i comuni fanno la loro parte per complicare le cose. Questo, a dispetto di ciò che in altri Paesi, con meno burocrazia ma più efficienti, viene anzi “sponsorizzato” in modo chiaro e inequivocabile.